Come ottimizzare il tempo in viaggio: consigli e dritte

Pubblicato il da Emmegì

Come ottimizzare il tempo in viaggio: consigli e dritte

Ammettetelo, anche a voi sarà capitato di provare profonda ammirazione (oltre a una punta d’invidia) per quei viaggiatori super-organizzati, che non solo hanno biglietti e documenti giusti a portata di mano quando servono, ma soprattutto sanno sempre cosa fare per impiegare al meglio i tempi morti del viaggio, trasformando una potenziale perdita di tempo in una risorsa. Certo, ai grandi viaggiatori tutto ciò viene naturale, ma seguendo qualche semplice dritta, anche voi potrete imparare la raffinata arte di saper ottimizzare il tempo viaggio e viaggiare ben organizzati:

Tanto per cominciare, siate minimalisti. Lasciate a casa tutto quello che non serve, a partire dai vestiti inutili. Risparmierete tempo nel fare e disfare i bagagli, oltre a riuscire a trovare immediatamente le poche cose che vi porterete.

Tutto in carica. Mettete in carica la notte prima tutto ciò che è dotato di batteria ricaricabile: telefoni, telecamere, computer, tablet… Tutto! E non dimenticate il caricatore, di cui forse è meglio avere sempre a disposizione un doppione.

Ottimizzate i vostri gadget. Se avete uno smartphone o un computer, fate in modo di saperli utilizzare al meglio, magari facilitandovi le applicazioni da viaggio o le stesse procedure, tra check in e biglietti. Memorizzate sempre il vostro itinerario su qualche dispositivo.

Relax. Cercate di anticipare le problematiche a cui andrete incontro nel prossimo viaggio, una volta atterrati, se dovete prendere taxi o bus, informatevi su quale linea, verso quale direzione, etc… Ma per farlo rilassatevi e lasciatevi l’ansia dietro le spalle: fa solo danni.

Chi ha tempo non aspetti il tempo. Se siete in viaggio di lavoro, appena arrivati chiamate subito chi vi sta aspettando, magari mentre siete in taxi, e pianificate il prossimo incontro. Se in aeroporto, avvisate subito chi dovrà venire a prendervi.

Sempre pronti. Se l’aereo è in ritardo, sfruttate il tempo dell’attesa per anticipare del lavoro oppure per pianificare qualche visita. Approfittatene per qualche chiamata, una surfata sul web e qualche prenotazione turistica online.

Per imparare c’è sempre tempo. Avrete certamente tra le carte sparse sul tavolo qualche articolo o libro che da tempo vi ripromettete di leggere… Ecco, il viaggio è un ottimo momento per farlo, il tempo volerà!

Sedetevi lungo il corridoio. Potrete uscire dall’aereo o andare in bagno più velocemente e accedere al vano bagagli senza problemi, oltre a poter allungare le gambe.

Pianificate. Mentre state andando in hotel, fate qualche ricerca online e pensate a come programmare la serata o la mattina dopo. Così vi aspetterà una nottata senza pensieri e un risveglio più rilassato.

Niente appunti. Se vedete qualcosa di interessante, non perdete tempo a scrivere. Fate una foto con il vostro cellulare, è più comodo e immediato, avrete tempo in seguito di cercare informazioni a riguardo o fare acquisti. Visto che ci siete, fotografate anche il numero della camera, così non avrete problemi per ricordarvela. Non si sa mai!

Commenta il post

ricambi cellulari nokia 08/14/2014 18:33

ho letto con molta attenzione questo articolo. Complimenti

ricambi nokia 08/14/2014 12:52

magnifico post. Complimenti

ricambi cellulari nokia 08/14/2014 11:29

bel post tornerò presto a trovarti