Vietnam, viaggio a Sapa, la città nella nebbia

Pubblicato il da Le Thu Phuong

Sapa - Vietnam
Sapa - Vietnam

Direttamente dal Vietnam, un articolo della nostra collaboratrice Le Thu Phong su una regione particolarmente suggestiva del suo affascinante paese.

La città di Sapa si trova nella provincia di Lao Cai, a nord-ovest del Vietnam, e 350 km a nord-ovest di Hanoi, vicino al confine con la Cina. Sapa è famosa sia per le sue bellezze paesaggistiche sia per la sua ricca diversità culturale. I francesi ritenevano Sapa come la capitale estiva del Vietnam del Nord nei primi decenni del 20° secolo. La sua bellezza natuale continua ad attirare più e più persone a trascorrere le loro vacanze lì.

Per visitare questa città romantica, prendete un treno notturno da Hanoi a Lao Cai, poi proseguite per altri 45 minuti dalla città di Lao Cai in autobus. La città di Sapa vi appare come una visione fantastica nella nebbia. Grazie alla altezza di 1.600 m sopra il livello del mare, la temperatura media della zona è sempre 15-18°C, fresca in estate e più fredda in inverno.

Sapa infatti vanta un clima unico in Vietnam, determinato dalle stagioni: subtropicale in estate e temperato durante l'inverno. I mesi più caldi sono luglio e agosto, mentre i più freddi sono dicembre e gennaio. Qualche volta la neve cade sulle cime più alte. Qui potete sperimentare tutte le 4 stagioni in un solo giorno. Questo è, in realtà, un vantaggio unico, rendendo la città di Sapa diversa da qualsiasi altra parte della nazione.

Aprile - maggio e settembre - ottobre sono i momenti migliori per visitare la città e ammirare i suggestivi panorami dei dintorni, come la montagna di Ham Rong, la cascata d’argento, il ponte di rattan, la foresta di bambù e la caverna di Ta Phin. La città è anche il punto di partenza per molti alpinisti e ricercatori che vogliono scoprire Fansipan, che con 3.143 m di altezza è la montagna più alta in Vietnam. A forma di piramide, è coperta di nubi tutto l'anno.

Sapa è famosa anche per la sua speciale diversità culturale, espressione della presenza di numerose minoranze etniche, e i visitatori hanno l'opportunità di scoprire i costumi unici dei residenti locali. I mercati locali sono elementi tipicamente culturali della città. Sempre affollati e gioiosi, attirano immancabilmente l'attenzione dei visitatori, che qui possono trovare le specialità rare e preziose di Sapa, come i prodotti della foresta (il miele naturale, i funghi, le erbe medicinale), i prodotti artigianali e le prelibatezze tipiche (la carne affumicata, il "thang co” – gli organi di cavallo, il liquore di “san lung” e di mais,ecc) venduti dalle persone delle minoranze etniche, che possono rappresentare insoliti e originali souvenir.

Commenta il post