Lisbona, itinerario sulle tracce di Pessoa

Pubblicato il da Emmegì

Itinerario di Pessoa a Lisbona
Itinerario di Pessoa a Lisbona

Scoprire una città inseguendo le tracce di artisti o scrittori che vi hanno vissuto e che ne rivelano gli aspetti più segreti e nascosti, è uno dei “giochi” più appassionanti da fare in viaggio. A Lisbona, città particolarmente amata da scrittori e intellettuali, la nostra guida virtuale non può che essere Fernando Pessoa, il poeta portoghese più amato al mondo, la cui statua in bronzo a grandezza naturale, che lo ritrae seduto a uno dei tipici tavolini del Café A Brasileira in Rua Garrett 120, sembra stia ad aspettarci per accompagnarci in giro per la città.

Il nostro itinerario può allora iniziare proprio da qui, da quello che è uno dei più antichi e famosi caffé di Lisbona, aperto nel 1905 come negozio per la vendita del "vero caffè brasiliano" e classificato nel 1997 come "Patrimonio architettonico portoghese".

Raggiungiamo poi Casa Fernando Pessoa, in Rua Coelho da Rocha 16, un centro culturale aperto nel 1993 per celebrarne la memoria. Situato nel quartiere Campo de Ourique, nel quale il poeta ha passato gli ultimi 15 anni della sua vita, il centro ospita un auditorium, giardini, sale per eventi, opere d’arte e una libreria totalmente dedicata alla poesia.

Per pranzo, sosta al Café Martinho da Arcada in Praça do Comércio 3, un locale storico spesso frequentato dal “poeta inquieto”, nel quale è possibile gustare l’ottima cucina tradizionale portoghese.

Passeggiano per le strette vie del centro di Lisbona, raggiungiamo il quartiere del Rossio, dove in Praça D. Pedro IV si trova la storica Tabacaria Mónaco, inaugurata nel 1893, che ancora oggi conserva lo stile originario e gran parte delle decorazioni interne, tra cui numerose opere d’arte di artisti famosi, come un dipinto di Rosendo Carmalheira e azulejos di Rafael Bordalo Pinheiro.

All’ora di cena, ci dirigiamo verso il Restaurante Pessoa in Rua dos Douradores 190, che prende il nome dallo stesso poeta, dove si possono gustare specialità locali. Un altro locale caro all’artista è la Cervejaria (birreria) Beira Gare le cui specialità sono il baccalà grigliato, i filetti di nasello e i frutti di mare.

Per terminare la giornata trascorsa all’insegna dei luoghi più cari a Pessoa, a questo punto è d’obbligo una visita al Teatro Nacional de São Carlos in Rua de Serpa Pinto 9 che propone ogni sera concerti sinfonici e opere liriche che riportano a un’altra epoca.

Commenta il post