Schiphol Airport Park: ad Amsterdam la sala d’attesa è…nel parco

Pubblicato il

Schiphol Airport Park: ad Amsterdam la sala d’attesa è…nel parco

L’aeroporto Schiphol di Amsterdam non finisce mai di stupire, offrendo mille occasioni di svago, shopping e ristoro più o meno inusuali ai passeggeri in transito tra un volo e l’altro. L’ultima novità è il nuovo Airport Park, sala d’attesa davvero fuori dagli schemi, che offre un ambiente molto rilassante dove immergersi nella natura e godersi un po’ di sole sulla terrazza, proprio come in un parco cittadino, circondati da diversi chioschi e punti di ristoro. Presso il Park Cafè, infatti si possono gustare ottimi caffè equo-solidali, succhi di frutta freschi, hamburger con pane organico e molte altre prelibatezze

La sensazione di trovarsi in un parco è creata mediante un mix di tecnologie: immagini di parchi famosi nel mondo vengono infatti proiettate sui muri, come anche proiezioni di farfalle e suoni di animali, campanelli di bicicletta e le voci di bambini che giocano.. Un albero secolare di oltre 130 anni funge da cartello di informazioni per tutto ciò che il parco ha da offrire, tra cui un’ampia scelta di applicazioni sostenibili. Qui potete ricaricare i cellulari pedalando su biciclette generatrici di energia, mentre uci LED e sistemi a fibra ottica che catturano la luce del giorno fanno il resto.

www.schiphol.nl

Commenta il post