Year of Creative Scotland 2012, la Scozia celebra la Creatività

Pubblicato il da Emmegì

Year of Creative Scotland 2012, la Scozia celebra la Creatività

Nel 2012 la Scozia celebra la sua vitalità creativa e culturale con l'iniziativa Year of Creative Scotland: un anno intero di festival e manifestazioni culturali, con un ricco programma di eventi che si svolgeranno soprattutto nelle città, a Edimburgo per la letteratura e a Glasgow per la musica, ma che spazieranno dalla musica alla letteratura, dal teatro alla danza e dalle arti figurative alla tessitura, sullo sfondo di siti di enorme interesse turistico, alcuni anche Patrimonio dell’Umanità Unesco, quali il Castello di Edimburgo, il nuovo Museo Nazionale della Scozia di Edimburgo e la Galleria Nazionale Scozzese del Ritratto a Edimburgo, il Palazzo Reale presso il Castello di Stirling, il nuovo Riverside Museum a Glasgow.

A coloro che desiderano spingersi oltre i confini cittadini ed esplorare gli splendidi paesaggi naturali del paese, la Scozia offre attività ed eventi creativi in tutto il paese. Le splendide Isole di Harris, ad esempio, sono conosciute per la secolare tessitura dell'Harris Tweed, un tessuto locale che ha perfino riscosso l'interesse di colossi della moda del calibro di Vivienne Westwood e Nike.

Ecco allora un breve elenco degli eventi di maggior rilievo, utile per che vuole iniziare a pianificare la prossima vacanza in Scozia:

Celtic Connections (19 gennaio - 5 febbraio): il più grande festival invernale d'Europa, si svolge a Glasgow e richiama migliaia di musicisti da tutto il mondo per 18 giorni di concerti, serate di intrattenimento con musica tradizionale scozzese, conferenze, mostre, laboratori ed eventi gratuiti.

Festival Internazionale di Arti Visive di Glasgow (20 aprile - 7 maggio): l'acclamato Festival prevede l'esposizione di opere d'arte contemporanea di fama mondiale negli atelier degli artisti, nei principali musei e in vari siti cittadini.

The Big Noise (29 luglio): il direttore d'orchestra di fama mondiale Gustavo Dudamel e la rinomata Orchestra Sinfonica del Venezuela Simón Bolívar si esibiranno in una serata estiva sullo sfondo del castello di Stirling.

Speed of Light (9 agosto - 1 settembre): l'Arthur's Seat, emblematico punto di riferimento della città di Edimburgo, sarà trasformato attraverso una combinazione innovativa di imprese sportive e arti visive nell'ambito del progetto Speed of Light. L'iniziativa, che si svolgerà durante il Festival Internazionale di Edimburgo, vedrà un pubblico di marciatori e corridori percorrere i sentieri del pendio, illuminandolo con suggestivi schemi di luce. Partecipate anche voi e non perdetevi quest'emozionante e originale opportunità di mettere alla prova la vostra resistenza fisica.

Commenta il post