5 cose da fare durante una vacanza a Taormina

Pubblicato il da Emmegi

5 cose da fare durante una vacanza a Taormina

Pensate che mare e vita notturna siano le uniche ragioni per una vacanza a Taormina? Allora dovrete ricredervi, perché la cittadina siciliana offre molto di più, come ho avuto modo di verificare quest'estate. Ecco allora 5 cose da fare e vedere assolutamente per vivere al meglio la vacanza a Taormina.

Granita e Brioche

Altro che cappuccino e cornetto, per cominciare bene la giornata sotto il sole taorminese ci vuole una bella granita rinfrescante, da gustare con calma sulla terrazza di casa o dell'hotel, oppure nei bar del corso. Per il gusto, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Oltre ai classici limone e caffé, anche mandorla, pistacchio, gelsi neri, pesca, fragola, mandarino e fichi d’india. La colazione non è completa senza una brioche, il morbido panino al latte tondo con un bernoccolo da inzuppare nella coppa. E la giornata può cominciare!

Il Teatro Antico

Se volete ammirare uno dei panorami più strepitosi del mondo, è qui che dovete andare. Il Teatro Antico non è soltanto un pezzo del patrimonio archeologico di Taormina, ma è anche un luogo d’incomparabile bellezza panoramica. L’occhio spazia dalla baia di Naxos, alle coste calabre, all’Etna, a Castelmola. Sull’interrogativo se sia greco o romano si sono cimentati esperti e critici. Probabilmente è stato costruito in epoca greca e ristrutturato ed ampliato in epoca romana. Il Teatro antico è una delle principali attrazioni di Taormina. Perfettamente funzionante ed agibile, dopo aver ospitato per anni il premio David di Donatello, la manifestazione cinematografica più importante d’Italia, è sede oggi di Taormina Arte, festival internazionale che dura tutto il periodo estivo con la rassegna del cinema, del teatro, del balletto e della musica sinfonica. Potete comprare i biglietti anche online, sicuri che sarà una serata indimenticabile.

La Funivia

A Taormina l'auto non serve e per scendere al mare basta prendere la Funivia di Mazzarò, che collega il centro con Mazzarò e la sua splendida, a un passo dall'Isola Bella. Grazie alla funivia è possibile godere di un paesaggio unico ed irripetibile. Non crederete ai vostri occhi. Un panorama da favola vi lascerà incantati: in basso l'Isola Bella, la baia di Mazzarò, Capo S.Alessio, dove il mare azzurro sembra unirsi al cielo, mentre guardando verso sinistra avrete l'impressione di toccare con mano le coste della Calabria.

Castelmola

Rocca e fortezza naturale collegata un tempo a Taormina solo da mulattiere, Castelmola è un luogo molto particolare, frequentato nel passato da personaggi come D.H. Lawrence, Goethe, Oscar Wilde, Thomas Mann. Qui nel 1947 fu creato il famoso bar Turrisi, tuttora uno dei luoghi di culto della Sicilia, dove è possibile degustare il vino alla mandorla in compagnia di sculture che rappresentano la fecondità e virilità dell'uomo.

Le Gole dell’Alcantara

Voglia di fare una gita? Vi consiglio le Gole dell’Alcantara un posto di straordinaria e selvaggia bellezza ad appena 20 km da Taormina. E' qui che tra alte e misteriose pareti basaltiche scorrono per 50 km le acque fredde e vorticose del fiume Alcantara, prima di sfociare nel Mar Jonio. Il bacino fluviale regala scenari spettacolari grazie all’erosione delle rocce e ai rilievi montuosi con boschi di quercia e faggio. Nei mesi caldi le Gole dell'Alcantara sono ideali per rilassarsi e fare un bel picnic e volendo anche un bagno rinfrescante nell'acqua, che è comunque sempre molto fredda, siete avvisati!