Vacanze con le amiche: dove andare?

Pubblicato il da Emmegì

Vacanze con le amiche: dove andare?

Stavolta è deciso: si parte con le amiche! Un viaggio (o anche soltanto un week-end) solo al femminile, per (ri)scoprire complicità e affinità tra donne. Non resta che preparare la valigia e organizzare la vacanza. Quanto alla meta, ve la suggeriamo noi!

Week-end d'arte a Firenze

Siete un gruppo di intellettuali? Le città italiane che meritano una visita sono davvero tante, ma il capoluogo toscano ospita alcune tra le opere artistiche più importanti del mondo, come il David di Michelangelo, la Venere del Botticelli. A questo punto il tour deve assolutamente includere una visita allo splendido Palazzo Vecchio, una passeggiata nel Giardino dei Boboli e sul Ponte Vecchio, attraversando l'Arno.

Provenza in cucina

Siete buongustaie e amate cucinare? Espandete il vostro repertorio culinario nella regione francese nota per la sua cucina, tra assolati campi di profumata lavanda, rustici villaggi collinari ed una grande e rilassata cultura del cibo. La terra che ha nutrito Cézanne e Van Gogh offre molti corsi di cucina, molti dei quali tenuti all'interno di antichi casali in pietra. Potrete acquistare ingredienti locali direttamente negli antichi mercati e imparare a cucinare dagli chef la gustosa e tipica bouillabaisse.

Shopping a New York

Sognate una vacanza stile Sex and the City? Allora la meta non può che essere New York! Dalle boutique con costosi abiti firmati ai negozi con super sconti, dalle ultime novità dell'elettronica ai libri più rari: la Grande Mela ha davvero tutto, una vertiginosa serie di scelte tra SoHo, Madison Avenue, le gioiellerie ed i grandi magazzini sulla Fifth Avenue. Spazio anche agli amanti degli accessori con Henri Bendel oppure scovando le copie di qualche designer nel retrobottega di un negozietto a Chinatown. Insomma, non potrete fare a meno di rincorrere i buoni affari, ma conservate energia per la vita notturna della città.

A Londra in teatro

Siete spiriti artistici? Per le vere amanti del teatro, una fuga a Londra non ha paragoni. Dai classici di Andrew Lloyd Webber nel West End ad uno Shakespeare al Globe, fino alle produzioni avant-garde nei Teatri Fringe sparsi per la città. Sempre un passo avanti quando si tratta di spettacolo teatrale, non è raro assistere a uno spettacolo stellare qui che aprirà a Broadway pochi mesi più tardi. Aggiungete una cena in uno dei rinomati ristoranti di Londra ed avrete la ricetta perfetta per una girls' night nella City.

Commenta il post