hotels

Terrazze Roma: i 10 migliori roof garden della capitale

Terrazza Hotel degli Artisti

Terrazze Roma: i migliori roof garden di hotel e ristoranti della capitale per una serata romantica, un brunch domenicale, un cocktail con gli amici con vista strepitosa sulla città eterna.

Terrazze Roma

1 Zuma Roma

All’ultimo piano di Palazzo Fendi, lo spettacolare Rooftop esterno di Zuma Roma è il dehors estivo per eccellenza dove gustare cocktail stagionali e gustare la migliore alta cucina giapponese contemporanea nella formula tipica di Zuma, autentica ma non tradizionale, con vista impareggiabile sul centro storico della Capitale.

Da provare il brunch, declinato in tre varianti, a seconda dello champagne di accompagnamento, che si tiene tutti i sabati e le domeniche, dalle 12.00 alle 15.30.

Il menu segue la filosofia di condivisione tipica dello stile Izakaya per cui Zuma è celebre nel mondo e include una selezione di antipasti (ordinabile più volte) sushi/sashimi e una portata principale a scelta, tra cui, per esempio, il branzino con pomodoro abbrustolito e zenzero, il filetto di manzo speziato piccante con semi di sesamo, il galletto marinato al miso arrostito al forno su legno di cedro.

Chiudono la degustazione i dolci iconici di Zuma, tra cui il finale perfetto rappresentato dal famoso Zuma Dessert Platter, la selezione dei dolci d’autore curata dallo chef e servita con frutta stagionale ed esotica, gelati e sorbetti. Il tutto in un’atmosfera riscaldata da dj set dal vivo.

2 Ristorante Terrazza Borromini

All’ultimo piano dell’albergo Eitch Borromini, antica dimora ospitata da un edificio progettato e realizzato dal Borromini fra il 1654 e il 1659, il Ristorante Terrazza Borromini è una sorprendente terrazza che regala una delle viste più belle di Roma.

Spazio unico ricavato al quarto piano nelle sale impreziosite dagli affreschi del Bernini che si affacciano su Piazza Navona, con tavoli anche all’aperto quasi sospesi sulla piazza, il Ristorante propone una moderna e curata cucina romana, cocktail bar ed è aperta ad eventi privati.

All’interno della struttura ricettiva si trova anche una Galleria d’arte, la Galleria d’arte Borromini mentre al primo piano del palazzo si accede alla biblioteca privata dei Pamphilj, famosa per quantità e rarità di volumi e manoscritti.

Terrazze Roma EITCH-BORROMINI

3 Ligea Lounge Bar

Il Roof Garden del Bettoja Hotel Mediterraneo, uno dei migliori esempi artistici dell’Art Deco italiana, accoglie gli ospiti nel Ligea Lounge Bar, caratterizzato da un’elegante atmosfera vintage.

Divani in velluto, decori dorati e giochi materici sono incorniciati da una vera giungla urbana, con piante esotiche che creano un esclusivo nido verde in cui rifugiarsi, con una vista a 180° della capitale.

Aperto agli ospiti esterni e a chi soggiorna all’Hotel Mediterraneo, con spazi indoor e outdoor, il Ligea Lounge Bar è un vero salotto panoramico dove gustare le prelibatezze dello Chef Antonio Vitale che seguono la stagionalità degli ingredienti al fine di offrire agli ospiti prodotti freschi e materie prime di qualità. In accompagnamento l’immancabile carta dei cocktails e dei vini, che propone etichette pregiate, da scoprire tutti i giorni dalle 17.00 in poi.

Ligea Lounge Bar

4 Roof Garden “La Limonaia”

Il Roof Garden “La Limonaia” è il fiore all’occhiello dell’Albergo Nord Nuova Roma, un palazzo storico dei primi del ‘900, dell’architetto Loreti, nel cuore di Roma, dove la storia è in ogni angolo della strada, una struttura con rinnovato design che racchiude eleganti interni.

Con vista panoramica sulle Terme di Diocleziano, Roof Garden “La Limonaia” è il luogo adatto per gustare aperitivi, light lunch-dinner, cocktail e la recente copertura dell’area bar ne consente l’uso anche nel periodo invernale.

5 Terrazza Hotel Degli Artisti

Il boutique Hotel Degli Artisti di Roma offre ai propri ospiti una vera e propria oasi di tranquillità nel centro di Roma, godendo di una posizione privilegiata a ridosso di piazza di Spagna, fontana di Trevi e della fermata metro Barberini.

L’hotel dispone di una magnifica terrazza con il suo solarium ed una vasca jacuzzi dalla quale gli ospiti possono ammirare a 360° la Città Eterna.

Durante la bella stagione, il servizio dell’American Bar si trasferisce in terrazza, dove gli ospiti possono sedersi comodamente e gustare una ricca selezione di vini e liquori accompagnata da stuzzicanti spuntini e da una vista spettacolare di Roma davanti agli occhi.

Terrazza Hotel degli Artisti

6 Rooftop Mama Roma

Coloratissimo e con un’atmosfera speciale che ricorda quella di una vivace piazza romana, il rooftop Mama Roma è una delle terrazze aperte al pubblico più grandi della capitale. Qui si viene per brindare, svagarsi e stare in compagnia, con vista che spazia sulla città del Vaticano, il verde e i palazzi residenziali tutt’intorno.

Comode panche e divanetti multicolore sono abbinati a sedute in ferro battuto, sedie in paglia e tavolini di legno per creare isole di convivialità all’ombra di piante mediterranee e grandi tele bianche, dove fermarsi a chiacchierare, assaporare un cocktail o un bicchiere di vino.

E naturalmente, la musica non manca mai, anche con i DJ set e le serate di musica dal vivo in programma ogni giovedì, venerdì e sabato. Per uno spuntino ci sono gli snack internazionali e i piatti leggeri del bar, mentre al chiosco delle birre, gli appassionati di lager, birre aromatizzate e ale trovano una vasta selezione di proposte firmate dal birrificio artigianale Birra del Borgo.

Mama Roma

7 Cielo Terrace

Dalla terrazza del ristorante Cielo, gli ospiti dell’Hotel de la Ville possono trascorrere piacevoli momenti conviviali con vista a 180 gradi sui tetti e i monumenti del centro storico. La Cielo Terrace offre indimenticabili esperienze culinarie in ogni momento della giornata, dalla colazione fino al dopo cena, grazie ai nuovi menu disegnati da Fulvio Pierangelini – Director of Food di Rocco Forte Hotels.

Esperienze di private dining sulle terrazze panoramiche che caratterizzano le camere, così come lezioni di cucina e mixology en-suite sono inoltre disponibili per gli ospiti alla ricerca di soggiorni completamente sartoriali.

8 Uliveto Roof Garden

Immerso in un giardino tra alberi d’ulivo e fiori con vista sui tetti di Roma, l’Uliveto Roof Garden dell’Hotel Diana è un vero e proprio giardino a cielo aperto con vista a 360° su Roma, aperto anche al pubblico per pranzo e cena.

Un vero e proprio giardino segreto dove poter godere di un po’ di fresco, rilassarsi nell’arco della giornata, a partire dalle ore 12 fino alla cena, sorseggiando un drink o assaporando le proposte culinarie dello chef Alessandro Pinca, che ripercorrono la tradizione, realizzate con prodotti freschi del territorio.

Oltre ai piatti classici, Il menu prevede anche piatti vegetariani come l’hummus di ceci con verdure croccanti e la parmigiana di zucchine e mandorle e poi i fritti che vanno dalle chips di patate della Tuscia viterbese multicolore al cartoccio di alici fritte, dal supplì della tradizione romana al telefono con pomodorini torpedino di Sabaudia e basilico al fiore di zucca alla romana con alici; e ancora la varietà di pinse artigianali con lievito madre a lievitazione 96 ore tra margherita, fiori di zucca e alici, crostino, funghi, diavola.

Per concludere in dolcezza: tiramisù al caffè; sbriciolata al cioccolato con crema chantilly; cheesecake del “Moroso” con ricotta di bufala artigianale di Fondi e frutti di bosco; crostata romana alle visciole; macedonia di frutta; e varietà di gelato per tutti i gusti.

L'Uliveto roof garden

9 Sky Blu Terrace

La scenografica piscina a sfioro, le accoglienti cabane, l’offerta di mixology d’avanguardia e gli   squisiti bites sono solo alcuni degli elementi che fanno dell’iconica “Sky Blu” Terrace, sul rooftop dell’Aleph Rome Hotel uno dei luoghi più cool della città.

Dopo una giornata immersi nella frenesia della città è il luogo ideale per rilassarsi, in una cornice moderna e scenografica, uno spazio perfetto per un pomeriggio di relax, ma anche per una informale riunione di affari, il tutto all’aria aperta, con una splendida visuale sui tetti di Roma.

Tutte da gustare le delizie gastronomiche preparate dallo Chef Carmine Buonanno, con una selezione di ghiotte insalate e di pratici bites, in cui lo chef non rinuncia alla tradizione e la reinventa, per una fruizione veloce ed informale. Sapori mediterranei, materie prime locali abbinate al pragmatismo anglosassone e al food design contemporaneo. Nascono così i Mini buns con parmigiana di melanzane, i Tacos con tonno e guacamole, l’Aleph salad con lattuga, gamberi, mais, avocado e pomodoro e molto altro.

Altrettanto cool la selezione dei cocktail del Bartender Lorenzo Politano, con l’Aleph Old Fashioned (Wild Turkey 101 Proof, Oleo Saccharum, Bitter’s), il Dolce Vita, (Pre-batched of bitter’s, Dry Gin, Red Vermouth, Aromatic Water, Mix Flavors. Served at -5°) o il Lucky Margarita (Lime Oil Blanco Tequila, Onyx Liquor, Lime, Agave Syrup), tanto per citarne alcuni.

Infine, per chi volesse vivere un’esperienza dal sapore mediorientale, irrinunciabile è lo Shisha corner, rivisitato in chiave contemporanea con la “Steamulation Shisha”, un’esperienza dai tratti innovativi, grazie ad una combinazione di frutta e alcool inseriti nel narghilè insieme alla miscela di tabacco, per sperimentare un sapore davvero unico. Sky Blue

10 Vista 101

Vista 101, la Lounge panoramica del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel , è il luogo più cool per gli aperitivi dell’estate.

Situata sul rooftop del magnifico resort di lusso che già vanta la spettacolare terrazza del ristorante La Pergola di Heinz Beck, tre stelle Michelin, l’elegante cocktail lounge promette un’esperienza entusiasmante, fatta di mixology, buon cibo e dolci sublimi in un’atmosfera suggestiva, con un panorama unico sui monumenti simbolo di Roma.

C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i cocktail più avanguardistici e sorprendenti creati da Angelo Severini – bartender del Tiepolo Lounge & Terrace – come lo scenografico Nitro Smash Basil a base di Beefeater 24 London dry Gin, aromatizzato al limone e basilico con aggiunta dell’olio prodotto nel parco del Rome Cavalieri  o, ancora, l’O.C.G., con Bulldog London dry Gin, Riduzione di Arancia e Coriandolo, Succo di Limone BIO, Albume e Bitter all’Arancia.

Per il food lo chef Fabio Boschero ha creato un menu dinamico e leggero, con ricette stuzzicanti come il Carpaccio Di Gamberi Di Mazara Del Vallo Con Insalata Di Mango e Chili o il Ceviche Di Branzino Con Leiche De Tigre.
Infine, una piccola selezione di ricercati mignon a cura del pastry chef Dario Nuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *