taste

Langhe Monferrato Roero paradiso del gusto con 26 Stelle Michelin

arborina-animelle-in-carpione-cremisi

Sono 23 i ristoranti stellati nelle Langhe, per un totale di 26 stelle Michelin che brillano sulle colline di Langhe Monferrato Roero, che diventa così il Paesaggio Vitivinicolo Unesco più stellato del mondo. Ai 21 chef stellati del territorio che con passione e grande impegno quotidiano hanno confermato il prestigioso riconoscimento della Guida Michelin, nell’edizione 2018 si aggiungono 2 new entry.

Si tratta del Ristorante Larossa ad Alba e dell’Osteria Arborina a La Morra, sulle colline del Barolo, che sono la conferma che lavorare bene, con umiltà e attenzione alla qualità, alla cura degli ambienti e dell’ospite, valorizzando i grandi prodotti del territorio, salvaguardando le tradizioni, con un occhio sempre rivolto verso il futuro ed il mondo, porta a grandi risultati.

Ma chi sono i nuovi chef stellati? Il primo Andrea Larossa del Ristorante Larossa, giunto ad Alba nel 2014, dopo esperienze importanti in grandi cucine, da Carlo Cracco alla Locanda del Pilone con Antonino Cannavacciuolo. Il suo è un locale raccolto, elegante e moderno con una cucina che propone piatti tradizionali rivisitati senza stravolgimenti, ma sempre con un tocco di originale estro gourmet.

arborina-lo-staff-di-osteria-arborina
Lo staff di Osteria Arborina_foto di Gianluca Grassano

L’altro è Andrea Ribaldone, che ottiene la stella Michelin per la terza volta, dopo solo nove mesi dall’apertura dell’Osteria Arborina a La Morra. Cresciuto nelle cucine di Riccardo Aiachini, fondatore del Ristorante La Fermata di Spinetta Marengo, dove ha ottenuto nel 2003 la sua prima stella. Dopo esperienze all’estero e nel settore del management della ristorazione, nel 2014 apre il ristorante I Due Buoi ad Alessandria, premiato con la stella nel 2015.

Il ristorante è contiguo al Relais Arborina piccolo e prezioso boutique hotel con un magnifico belvedere affacciato sulle colline del Barolo, da quest’anno legato al gruppo Châteaux & Hôtels Collection. Affascinante e originale, il ristorante gastronomico ha trenta coperti, cucina a vista e una magnifica terrazza panoramica sulle colline del Barolo, chiamata Bar&Grill Terrace.

Osteria Arborina
Osteria Arborina a La Morra

Bisogna dire che praticamente ovunque, tra le colline Unesco di Langhe Monferrato Roero, si mangia bene e si beve meglio, ma è comunque confortante sapere che non si è mai troppo distanti da una tavola stellata dove concedersi una memorabile esperienza gourmand.

Ecco l’elenco completo delle Stelle Michelin 2018 che si trovano in zona:
Tre stelle: Piazza Duomo – Chef Enrico Crippa – Alba (1 dei 9 in Italia).

Due stelle: Antica Corona Reale da Renzo – Chef Renzo Vivalda – Cervere.

Una stella: I Caffi – Chef Bruna Cane – Acqui Terme; Larossa – Chef Andrea Larossa – Alba; Locanda del Pilone – Chef Federico Gallo – Alba; I Due Buoi – Chef Jumpei Kuroda – Alessandria; Villa D’Amelia – Chef Damiano Nigro -Benevello; All’Enoteca – Chef Davide Palluda – Canale; San Marco – Chef Mariuccia Roggero -Canelli; Da Francesco – Chef Francesco Oberto – Cherasco; Marc Lanteri Al Castello – Chef Marc Lanteri – Grinzane Cavour.

La Madernassa – Chef Michelangelo Mammoliti – Guarene; Massimo Camìa – Chef Massimo Camia -La Morra; Osteria Arborina – Chef Andrea Ribaldone – La Morra; Il Cascinale Nuovo – Chef Walter Ferretto – Isola d’Asti; 21.9 presso Tenuta Carretta – chef Flavio Costa – Piobesi d’Alba; Il Centro – Chef Elide Mollo Cordero – Priocca.

Il Ristorante di Guido da Costigliole – Chef Luca Zecchin – Santo Stefano Belbo; La Rei presso Boscareto Resort – Chef Pasquale Laera – Serralunga d’Alba; Guido presso Tenute Fontanafredda – Chef Ugo Alciati – Serralunga d’Alba; La Fermata – Chef Riccardo Aiachini – Spinetta Marengo; Cà Vittoria – Chef Massimiliano Musso – Tigliole; La Ciau del Tornavento – Chef Maurilio Garola -Treiso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!