travel tips

Cambiare biglietto aereo come fare nell’estate 2020

cambiare biglietto aereo

Come cambiare biglietto aereo o modificare una prenotazione limitando al massimo le penali? Ti spiego come fare, quanto costa per le principali compagnie aeree e gli aggiornamenti in materia per l’estate 2020 post-Covid-19.

Cambiare biglietto aereo: tutto quello che devi sapere

Quando acquistate un biglietto aereo sul web, fate attenzione al momento dell’inserimento dei dati nel modulo online a non fare errori, perché un eventuale cambio prenotazione aerea in un secondo tempo può costare davvero caro!

Infatti, sia che si tratti di cambiare data volo, cambio nominativo biglietto aereo, un errore digitazione nome del passeggero oppure la sostituzione del nome del passeggero, le maggiori compagnie aeree prevedono supplementi e costi aggiuntivi non sempre “ragionevoli”.

Al punto che, in alcuni casi, la correzione per cambiare biglietto aereo può addirittura comportare costi maggiori rispetto all’acquisto di un nuovo biglietto.

A rendere tutto più complicato contribuiscono poi le compagnie aeree che applicano regole differenti in mancanza di una normativa comune.

E anche rivolgersi al call center del vettore non sempre è una buona idea, dal momento che alcune compagnie low cost tra le più utilizzate offrono assistenza ai passeggeri per cambiare biglietto aereo tramite numeri a pagamento, costringendo i “distratti” che hanno commesso errori al momento della prenotazione ad attendere in linea un operatore disponibile a caro prezzo.

Che fare allora nel malaugurato caso in cui, fatto l’errore, si voglia comunque salvare vacanza e portafoglio?

Non resta che cambiare biglietto aereo. Vediamo quindi i casi più frequenti che possono verificarsi e le policy adottate da alcune delle maggiori compagnie aeree attive anche in Italia in caso di modifiche alla prenotazione.

Cambiare data volo

Per Air France data, orario o tratta sono modificabili per una cifra che oscilla tra i 20 e 50 euro. Se il biglietto è stato emesso da AF / KL / DL, è previsto un addebito di 20-25 euro per il cambio del volo.
Se è stato emesso da un’agenzia di viaggi o un’agenzia online, il costo è di 30-35 euro per il cambio del volo. Se invece è un biglietto AF-057, il cambio del volo è gratuito (se effettui la modifica del volo online).

Alitalia addebita 25/50 euro per i voli nazionali, mentre cambiare data volo Alitalia internazionale può arrivare fino a 150 euro.

Lufthansa applica 50 euro di costi aggiuntivi sulla modifica di data o orario per voli in Europa e fino a 150/200 euro per voli intercontinentali.

Turkish Airlines la penalità si aggira su un ragionevole € 20-40. Ma bisogna distinguere da caso a caso:
20 Euro per il cambio del volo con biglietto economy per un volo internazionale a corto o medio raggio, 40 Euro se il volo internazionale è a lungo raggio
20 Euro per il cambio del volo con biglietto economy se il volo originale era più lungo di quello nuovo.
40 Euro per il cambio del volo con biglietto business class se il volo originale era più lungo di quello nuovo.
Multa del 30% della tariffa nel caso in cui si cambi il volo meno di 12 ore prima della partenza.

British Airways consente di cancellare la prenotazione entro 24 ore dall’emissione del biglietto per un rimborso completo se la partenza è oltre una settimana dalla data di acquisto.
Se non si è potuto modificare il volo entro la finestra delle 24 ore (prolungato a 48 ore se il call center è chiuso alla prima chiamata), viene applicata una fee di cancellazione che dipende da vari fattori, come il Paese in cui ci si trova, il tipo di biglietto e la sua flessibilità della tariffa.

Ryanair la change fee per cambiare data volo Ryanair varia da 75€ a 90€, più la differenza di prezzo. Si applica anche nel caso in cui si perda il volo a causa della lentezza delle operazioni di check-in e doganali.

Easyjet il cambio volo EasyJet è concesso dietro pagamento di un sovrapprezzo, per passeggero e per tratta (quantificabile intorno alle 42 euro per segmento se il cambio avviene tramite sito web, 48 euro via call center), oltre all’eventuale differenza di prezzo applicabile al momento della richiesta di modifica.

American Airlines applica una fee di modifica di $ 200 sulle tariffe a pagamento (diverse dai biglietti rimborsabili a tariffa intera) per i voli nazionali e fino a $ 750 per i voli internazionali. Le modifiche nello stesso giorno costano invece $ 75- $ 150 in economia e gratuite per i passeggeri business e di prima classe sulle tariffe a pagamento.

Delta Airlines addebita una commissione di modifica di $ 200 per i voli nazionali pagati (compresi gli Stati Uniti Isole Vergini e Porto Rico) e fino a $ 500 per i voli internazionali. Non sono consentite modifiche alle tariffe economiche di base.

Per United Airlines le spese di cambio oscillano da $ 200 per i voli nazionali fino a $ 400 o più per gli itinerari internazionali. Le modifiche nello stesso giorno possono essere fatte per $ 75.

Aggiornamenti Cambio Volo Estate 2020 – COVID-19

Ryanair rimuove il supplemento per cambio volo

Ryanair rimuove il supplemento per cambio volo per tutte le nuove prenotazioni a luglio e agosto 2020.

Dal 9 giugno Ryanair ha rimosso il supplemento sul cambio volo per tutti i clienti che prenotano un viaggio nei mesi di luglio ed agosto 2020, permettendo loro di pianificare le vacanze estive in tutta tranquillità nel caso i loro programmi dovessero cambiare.

Al fine di fornire la massima affidatbilità e flessibilità, Ryanair offre ai propri clienti la seguente opportunità:

• Dal 10 giugno, i clienti che prenotano un viaggio a luglio ed agosto hanno la possibilità di spostare il loro volo senza alcun supplemento per viaggiare fino al 31 dicembre 2020.

• Il cambio data è applicato solamente sulla rotta che i clienti avevano già prenotato e il viaggio dovrà essere effettuato entro la fine del 2020.

ENAC: Cambio gratuito o rimborso per volo cancellato

In base al regolamento ENAC (Ente Nazionale dell’Aviazione Civile), per cancellazioni di voli per cause non riconducibili all’emergenza Covid è previsto il rimborso del biglietto.

A partire dal 3 giugno 2020 sono state rimosse le restrizioni alla libera circolazione introdotte dall’emergenza Covid-19, pertanto la cancellazione di voli, salvo casi specifici, non può essere più ricondotta alle cause di impedimento determinate dal COVID-19, previste dall’art. 88 bis della Legge n. 27 del 24 aprile 2020, bensì determinata da scelte imprenditoriali del vettore.

La disciplina applicabile a dette cancellazioni è rappresentata dunque dal Regolamento (CE) 261/2004, che prevede l’informativa al passeggero, la riprotezione, il rimborso del prezzo del biglietto (e non la corresponsione del voucher) e la compensazione, ove dovuta.

Le stesse regole valgono per la rinuncia del passeggero che, salvo motivi di impedimento legati a situazioni COVID-19 ancora attuali, decida di non partire. In tale caso sono applicabili le condizioni di trasporto e tariffarie previste dal vettore per il biglietto aereo acquistato e non le previsioni di cui allo stesso art. 88 bis della Legge n. 27 del 24 aprile 2020 che dà diritto all’ottenimento del voucher.

In caso di cancellazione del volo, qualora il rimborso venisse negato, è possibile presentare un reclamo seguendo le informazioni e le istruzioni contenute nelle pagine del sito ENAC dedicate a Cancellazione del volo e Modalità di reclamo per negato imbarco, cancellazione e ritardo prolungato del volo.

Cambiare volo, come fare

Per cambiare biglietto aereo in questo caso fai le modifiche direttamente sul sito web della compagnia aerea, anche se hai prenotato il tuo volo tramite un sito di prenotazioni di terze parti.

Prima di procedere assicurati di avere a portata di mano le informazioni necessarie per modificare il tuo biglietto: numero di prenotazione, dettagli della carta di credito, ecc.

E’ consigliabile cambiare il volo piuttosto che cancellarlo: puoi rinunciare alle fee di modifica del volo cambiando il tuo volo, invece di cancellarlo e riprenotarlo.

Cambio nominativo biglietto aereo

AirFrance, Alitalia, British Airways, Lufthansa non permettono il cambio nominativo biglietto aereo, ma invitano ad acquistare un biglietto ex novo.

I nomi dei passeggeri Easyjet possono essere modificati previo pagamento di un sovrapprezzo per passeggero (sempre quantificabile attorno alle 42/48 euro per tratta), fino a un’ora prima della partenza del volo.

Ovviamente, il passeggero è tenuto a coprire eventuali differenze di prezzo fra la tariffa originaria e quella applicabile al momento della modifica dei dati, ma non è previsto alcun rimborso nel caso in cui la tariffa al momento della modifica sia inferiore a quella pagata originariamente.

Per il cambio nominativo Ryanair bisogna pagare 100 euro di supplemento se il biglietto è stato prenotato tramite sito web, mentre si sborsano fino a 150 euro passando per il call center.

Errore digitazione nome del passeggero

AirFrance non addebita costi aggiuntivi se l’errore non supera i 3 caratteri. Anche Lufthansa stabilisce un massimo di 3 caratteri come margine di errore tollerato, ma non permette nessuna modifica su biglietti aerei con destinazioni fuori dall’Europa.

British Airways addebita 35 euro in caso di errore digitazione o mancato inserimento del secondo nome.

Per un errore nome biglietto aereo Ryanair applica una fee di 160 € a persona se si paga in aeroporto. Se invece ci si accorge dell’errore prima di arrivare all’aeroporto l’addebito è 110 €.

Meglio quindi controllare attentamente le informazioni inserite e chiamare subito il call center se si nota un errore, anche di una sola lettera. In caso contrario, visti i costi, conviene decisamente effettuare una nuova prenotazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!