hotels

Luson, relax sulla neve al Naturhotel Lüsnerhof

Luson

Luson, relax sulla neve al Naturhotel Lüsnerhof, romantico wellness resort a impatto zero sull’Alpe di Luson, incontaminata distesa alpestre dell’Alto Adige.

Luson, relax sulla neve al Naturhotel Lüsnerhof

Pochi la conoscono, riservata e defilata com’è. Eppure con più di 2.000 ettari di prati e pascoli alpini, l’Alpe di Luson, insinuata in una piega laterale della Val d’Isarco, rappresenta il secondo più grande altopiano dell’Alto Adige, dopo quello di Siusi.

Un vero paradiso per gli escursionisti, grazie alla fitta rete di comodi sentieri che consente di apprezzare, sia d’estate che d’inverno, la regione della Plose, il Parco Naturale del Puez-Odle con le Odle di Eores e il Sass Putia. Tra foreste di cirmolo e grandiose pareti verticali si snodano ben 6 percorsi di nordic walking sono dedicati a chi cerca resistenza, forza e coordinazione; non mancano, inoltre, le vie ferrate, percorse da chi coltiva esperienza alpinistica in assenza di vertigini.

Luson

Luson

Tutto l’alpeggio è costellato da oltre 80 malghe dove assaggiare i prodotti tipici del territorio, ma si trovano anche chiesette di campagna e antichi masi. Sono luoghi, questi, che affondano le loro radici nella tradizione, luoghi che infondono sicurezza e trasmettono un senso di autenticità.

Per dire, la strada asfaltata, qui, è arrivata nel ’79 e per scelta non ci sono impianti di risalita, salvo uno per bambini. Sono luoghi dove la gente ama da sempre fare musica e suonare in compagnia: le note armoniose del corno alpino, della chitarra e della cetra riscaldano i cuori e suscitano gioia di vivere.

Nel paese di Luson, il campanile a punta della chiesa barocca di San Giorgio scandisce il trascorrere delle ore; il secentesco mulino Stricker, perfettamente restaurato e tuttora in funzione, racconta i sacrifici di antichi mugnai.

Alpe di Luson in inverno

In inverno il panorama mozzafiato dell’Alpe di Luson, con vista sulle Alpi Breonie di Levante e Venoste e sulle Dolomiti, attira schiere di fondisti e amanti delle passeggiate sulla neve, a piedi o con le ciaspole. Lo sci di fondo si pratica su cinque piste presenti nella valle e a fondo vallata, per uno sci di fondo tranquillo, lontano dal traffico e dagli impianti di risalita l’ideale è la pista sulla Malga Rodengo e Luson, (lunghezza 15 km, dislivello 225 metri).

Per raggiungere il vicino comprensorio sciistico della Plose (43 km di piste) è in funzione un servizio navetta gratuito, in partenza ogni mattina dal NaturHotel Lüsnerhof. Adiacente al grande parco che circonda l’hotel c’è uno skilift con cinque maestri a disposizione per chi vuole imparare a sciare.

NaturHotel Lüsnerhof

Situato nel punto più panoramico della Valle di Luson, l’Eco Wellness Resort NaturHotel Lüsnerhof è la sistemazione ideale per un soggiorno di relax in questo ambiente incontaminato. Grazie alla sua struttura ecosostenibile, realizzata in legno e pietra, e l’autosufficienza energetica, garantita da un impianto a truciolato di legno, pannelli solari e la centrale idroelettrica del paese, il NaturHotel garantisce un impatto zero sull’ambiente.

Nella sua cucina, biologica e di appartenenza territoriale, sono eliminate le farine raffinate, aboliti i grassi nocivi e vietato l’uso di preparati industriali. Nelle camere regnano gli elementi naturali, come il legno di larice e cirmolo dei boschi limitrofi, o le pietre calcaree delle Dolomiti; inoltre vengono spenti i frigobar, attivati solo su richiesta degli ospiti.

Luson

Eco Wellness Resort

Anche il benessere è 100% naturale, raggiunto grazie a percorsi kneipp nel torrente, bagni nel laghetto alpino, immersioni antigravitazionali nelle tinozze di legno o nella grotta salina, trattamenti viso e corpo eseguiti con ingredienti tratti dal magico mondo dell’Alpe di Luson come i bagni all’olio fossile, i massaggi alle pietre primordiali, gli impacchi al cembro alpino.

Ogni giorno poi, trattamenti di Yoga, Qi Gong, Aqua-Gym, e 5 tibetani sotto una grande tenda della mongolia, in un’oasi di pace e silenzio, nel parco soprastante il NaturHotel Lüsnerhof . Insieme o individualmente, sotto la guida di un trainer in discipline olistiche, si eseguono esercizi di respirazione e distensione del corpo, sessioni di yoga con esercizi guidati di concentrazione e meditazione, ideali anche per rafforzare muscolatura, tendini e articolazioni.

Chi lo desidera può anche seguire i training di ginnastica posturale per liberare la schiena da posture scorrette e dolori cronici; esercizi di rilassamento progressivo muscolare secondo il metodo di Edmund Jacobsen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.