Ultima neve di primavera in Tirolo

Pubblicato il da Emmegì

La Pasqua è tra le feste più sentite in Tirolo e quest'anno, che coincide con la fine della stagione sciistica, è un motivo in più per trascorrere ancora qualche giorno sulla neve, tra sport e antiche tradizioni.
A Innsbruck, il capoluogo della regione, si respira già aria di primavera nelle settimane che precedono la festa, mentre le vie del centro all'ombra del Tettuccio d'Oro sono invase dalle bancarelle colorate del tipico Ostermarkt, il mercatino di Pasqua dove gli artigiani della zona vendono uova decorate a mano, giochi per i bimbi, oggetti per la casa e specialità tirolesi, da gustare sul posto o da portare a casa come souvenir. Una passeggiata nella rinnovata Maria-Theresien Strasse è sempre un piacere, tra negozi eleganti, palazzi decorati in perfetto stile asburgico e la catena montuosa Nordkette a fare da sfondo e ricordare che siamo a un passo dalle piste.
Basta infatti prendere la spettacolare funicolare realizzata dall’archistar Zaha Hadid per ritrovarsi in pochi minuti a quota 2300 metri, punto di partenza per salutari escursioni tra malghe e baite o per una pausa relax sorseggiando un buon caffè austriaco o un cocktail sulla terrazza panoramica dell'Alpen Lounge Seegrube, uno dei locali più cool della città.
Per gli sportivi, però, la meta obbligata è l'Olympia-Region Seefeld, che si estende su un altopiano soleggiato a pochi chilometri da Innsbruck e che come si intuisce dal nome è stata teatro dei Giochi Olimpici. Uno sconfinato comprensorio sportivo dove è possibile praticare ogni tipo di attività, in ogni stagione.
Se in inverno è un vero paradiso per lo sci, con chilometri di piste di varia difficoltà per discesa, snowboard, fondo, slittino ed escursionismo, in estate gli appassionati di montagna hanno a disposizione qualcosa come 650 chilometri di sentieri che collegano decine di rifugi, vie ferrate, piste ciclabili, e poi campi da tennis, da golf e maneggi, parchi giochi per i più piccoli e centri wellness per chi preferisce un soggiorno all'insegna del benessere. Il tutto incastonato in un paesaggio idilliaco di boschi e prati in fiore, punteggiati da villaggi tipici.
Come Seefeld, il cuore della regione, che conserva un suggestivo centro storico dall'atmosfera tirolese con raffinate boutique, vivaci locali e confortevoli alberghi. Tra questi, l'Hotel Tyrol Alpenhof dalla tipica struttura a chalet, con camere e ambienti curati in ogni dettaglio e un ristorante dove gustare le prelibatezze delle Alpi Austriache dopo una giornata di intensa attività sportiva nell'Olympia-Region Seefeld o di totale relax nell'area wellness interna con piscina, sauna e bagno turco a disposizione degli ospiti.

Commenta il post