I nuovi viaggi 'esperienziali' di Orient-Express

Pubblicato il da Emmegì

I nuovi viaggi 'esperienziali' di Orient-Express

Non le solite spiagge e mete turistiche inflazionate, ma vere e proprie esperienze di viaggio alla scoperta di nuovi modi di vivere. Orient-Express, la celebre compagnia di treni e hotels di lusso, propone di andare oltre la superficie ed entrare in contatto con le tradizioni dei luoghi che si visitano: meditare con i monaci in Cambogia, ammirare la flora del parco di Iguassù in Brasile, immergersi nelle atmosfere raccontate dagli autori russi, ‘fare amicizia’ con i leoni in Sud Africa. Ogni esperienza diventa così unica proprio come l’hotel che la propone.

Meditazione con i monaci - La Résidence d’Angkor, Cambogia

Nella nuova Kong Kea Spa de La Résidence d’Angkor in Cambogia è possibile partecipare a una seduta di meditazione con i monaci buddisti per ritrovare la propria spiritualità e abbandonare gli aspetti materiali della vita. Disponibile il mercoledì e la domenica alle 7.30 del mattino, ogni incontro è riservato a un gruppo di massimo otto ospiti. Proprio come nelle “Roma Thermae” i rituali della Kong Kea Spa prevedono uno specifico percorso di purificazione e trattamenti per garantire al corpo un’esperienza rinvigorente.

Cascate in anteprima – Hotel Das Cataratas, Foz do Iguassù, Brasile

L’Hotel das Cataratas è situato in una delle più spettacolari location del Sud America, le cascate di Iguassù, che sorgono proprio a due passi dalla proprietà. Come unica struttura all’interno del Parco Naturale, l’Hotel offre ai suoi ospiti il privilegio di ammirare le cascate in anticipo rispetto all’apertura al pubblico e dopo l’orario di chiusura. Da non perdere il tour all’interno della foresta con il biologo Wilson Fernandes, per ammirare la flora e la fauna tipica del Parco Nazionale di Iguassù. La passeggiata termina sulle speciali piattaforme che consentono di osservare le cascate da vicino.

‘100 di questi giorni…’ - Hotel Ritz Madrid

In occasione del suo centenario, l’Hotel Ritz di Madrid, vera e propria istituzione della città e da sempre luogo preferito di reali e importanti personalità, ha creato il pacchetto Special Centenary, che offre la prima notte di soggiorno alla tariffa di € 100,00 con una prenotazione minima di 3 notti. Un’offerta imperdibile e valida fino a settembre 2011. L’Hotel Ritz, che si è sempre distinto per la sua superba tradizione culinaria, propone un menu che ripercorre i piatti più significativi della sua centenaria storia: un viaggio culinario che include il famoso Beef Tenderloin Centre Périgueux servito alla cena di Gala di Capodanno nel 1936.

Alla scoperta della “Venezia del Nord” - Grand Hotel Europe, San Pietroburgo

La visita di San Pietroburgo, l’affascinante città degli Zar, è ancora più suggestiva durante i mesi invernali, quando una soffice coltre bianca ricopre gli eleganti edifici neoclassici. Per aggiungere unicità al proprio soggiorno niente di meglio della proposta White Days del Grand Hotel Europe, primo 5 stelle in tutta Russia, situato lungo la vivace Prospettiva Nevsky. Con questo speciale pacchetto sarà possibile immergersi nelle atmosfere raccontate dal celebre autore russo Dostoevsky, visitare il Museo dell’Hermitage, assistere a un balletto o un’opera al Teatro Mariinsky o al Mikhailovsky e concedersi una speciale cena a 4 portate presso il Caviar Bar & Restaurant.

Safari tra i leoni e i loro cuccioli - The Westcliff Johannesburg, Sud Africa

L’hotel The Westcliff di Johannesburg propone ai suoi ospiti un’opportunità straordinaria: ‘giocare’ con i cuccioli di leone. Walking with the lions è il pacchetto ideale per gli amanti degli animali e della natura, per un safari all’insegna dell’avventura e della scoperta. Prima di tutto una breve ma interessante lezione e qualche curiosità sulla vita dei leoni e sul loro comportamento, poi una passeggiata nella riserva per osservare questi maestosi animali nel loro habitat naturale. Per concludere al meglio l’avventurosa esperienza, un safari a cavallo alla ricerca di zebre, giraffe, gnu, antilopi, kudu, struzzi, impala e facoceri.

Commenta il post